Menu

Cavolo tondo bianco

Ortaggio appartenente alla famiglia delle brassicaceae come il cavolo verza

TIPOLOGIA DI VENDITA

Sfuso in cassa

PRIODO DI PRODUZIONE

Da Gennaio a Dicembre

Si distingue dal cavolo verza grazie all’aspetto della testa formata da foglie spesse, sovrapposte l’una all’altra, lisce, di color verde o rosso. Può essere consumato cotto, stufato, brasato, saltato in padella, o crudo in insalate miste.

Il cavolo tondo conosciuto comunemente con il nome di “crauto”, ha origine dall’unione delle parole alsaziane “sûr” e “krut” che tradotte compongono la frase “erba aspra”, nell’ambito culinario viene utilizzato nel tipico piatto tedesco “Wurstel e crauti”. Una particolarità legata a questa tipologia di cavolo è legata alla sua scoperta che risale al periodo in cui fu costruita la Muraglia Cinese. In tale periodo gli operai cinesi a causa di un inverno molto rigido dovettero abbandonare i campi, al loro ritorno scoprirono che i cavoli nonostante un gusto diverso erano ancora mangiabili in quanto erano rimasti protetti dall’aria e la loro fermentazione era rimasta intatta.

Ingrosso

Da oltre trent'anni la famiglia DAL BELLO sviluppa e seleziona alti standard di qualità che garantiscono provenienza e freschezza del prodotto, ed una attenta flessibilità del servizio.

Lavorazione

Alcuni prodotti vengono acquistati al grezzo, specie nei periodi in contro stagione per la nostra zona, per poi essere lavorati a seconda delle richieste della GDO, con personale rispettante i requisiti igienico-sanitari.

Distribuzione

L'azienda adotta imballaggi neutri, nuovi, di vario genere (plastica, legno) per la movimentazione e spedizione dei prodotti, comunque utilizzando sempre tipologie specificatamente indicate per alimenti.

Hai bisogno di maggiori informazioni?

Se desideri ricevere maggiori informazioni, compila correttamente il modulo e ti risponderemo al più presto!

Potete contattarci anche qui

"*" indica i campi obbligatori

Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.